4704 visitatori in 24 ore
 252 visitatori online adesso




My life

Peppe Cassese

Seduto sopra il tempo e la sua cima
io srotolo la trama inadempita
per raccontare brevemente in rima
dal fondo a tale vetta la salita.

Io ero e sono ancora sbarazzino
fremente con le favole del cuore
lustrando uno stentato scribacchino
col calcio mai mollato dell’ardore.

Studente ... (continua)


La sua poesia preferita:
Tu sei
Tu sei il mio mondo
i miei comandamenti
i miei precetti
il sole nello specchio
il pozzo e l’acqua chiara dentro il secchio.

Tu sei il mio tempo
i mille giorni allegri
le notti slave
con la bianca luna
i miei sospiri all’alba e la fortuna.

Tu...  leggi...

Nell'albo d'oro:
Ma comme faccio a dì?
Ma comme po’ sparì sta voce toia
si l’urdema canzone cerca ancora
‘a voglia ‘e fa scetà chesta...  leggi...

Poesiucola
E’ il mio demonio eretico
è l’angelo impudente
che tramano per perdersi
in questo dolce niente
dove che il sole recita
le stelle fanno a gara
a navigare al netto
col lordo della tara.

E’ il primo e forse l’ultimo
è l’attimo...  leggi...

Ie campo pe magnà (lingua napoletana) sociale
Ie campo pe’ magnà
e me cumanna ‘a panza...
Parlanno cu crianza
ie l’aggia ‘mbuttunà.
Guardate comme è bella!
Sentite comme è chiena!
Manco zi’ Bacco ‘a tene:
chesta è sua maestà...

Cca dinto ce sta ‘o...  leggi...

'E sorde (lingua napoletana)
" 'E sorde songo 'a meglia cumpagnia...
songo 'o chiavino c'arape tutte 'e porte! "
scramaje 'o...  leggi...

E mo' ca 'o tiempo (lingua napoletana)
E mo’ ca ‘o tiempo se fa malamente
fujenno ‘a dint’e mane strafuttente
vulesse ‘ntrappulià sta scurnacchiata
ca resta sempe ‘a primma ‘nnammurata.

Essa è ‘mpicciosa ausata e scanuscente
ma ‘a sento ancora fresca e resbrennente
e pure...  leggi...

E chiove (lingua napoletana) riflessioni
E chiove sotto 'o cielo
e chiove e scenne 'o ggelo.
e chiove 'ncopp'a via
e chesta è ‘a strata mia.

E chiove...  leggi...

Quanno na mamma parte (lingua napoletana) famiglia
Quanno na mamma parte e cchiù nun torna
pe’ dint’a ll’aria vola na madonna
ca nun te scorda e nun te lassa maje
e...  leggi...

'O tiempo passa e va (lingua napoletana) riflessioni
‘O tiempo passa e va
‘ncopp’a stu munno ‘nfame
assieme a chesta vita
ca comme a margarita
se sfronna a poco a...  leggi...

E' Natale tutt'e juorne
E' Natale tutte 'e juorne
quanno friddo, famme e scuro
nun te mettono paura...
quanno siente ca sta panza
nun te porta...  leggi...

Mio vecchio carillon
E suoni ancora
vecchio carillon
un po’ stonato e in parte trascinato
la musica che il sonno accompagnava
nei giorni che...  leggi...

Simmo tutte figlie 'e Napule (lingua napoletana) sociale
Simmo cielo senza stelle
simmo aucielle senza scelle...

Simmo mare avvelenato
ca pavammo assaje salato...

Simmo nave...  leggi...

E stu core mio (lingua napoletana) amore
E stu core mio ca è fesso
comme afferra int'o pruciesso
ca prop'isso è l'imputato
‘a ll'ammore è...  leggi...

Peppe Cassese

Peppe Cassese
 Le sue poesie

La sua poesia preferita:
 
Tu sei (10/02/2017)

La prima poesia pubblicata:
 
Me mitte Napule (lingua napoletana) riflessioni (14/07/2013)

L'ultima poesia pubblicata:
 
Viva l’Italia mia (25/05/2017)

Peppe Cassese vi consiglia:
 Vita mia (24/08/2013)
 E chiove (lingua napoletana) riflessioni (04/06/2014)
 Mio vecchio carillon (01/12/2013)
 E stu core mio (lingua napoletana) amore (01/08/2013)
 Si fusse (lingua napoletana) Donne (03/07/2014)

La poesia più letta:
 
Il più dotato (24/08/2013, 8933 letture)

Peppe Cassese ha 12 poesie nell'Albo d'oro.

Leggi la biografia di Peppe Cassese!


Leggi i racconti di Peppe Cassese

Le raccolte di poesie di Peppe Cassese


Autore del giorno
 il giorno 12/12/2016
 il giorno 06/12/2015
 il giorno 29/11/2014

Autore della settimana
 settimana dal 04/07/2016 al 10/07/2016.
 settimana dal 29/06/2015 al 05/07/2015.

Seguici su:




Ti piace come scrive poesie Peppe Cassese? Allora clicca su questo pulsante per condividere su Google+.

Cerca la poesia:



Peppe Cassese in rete:
Invia un messaggio privato a Peppe Cassese.


Peppe Cassese pubblica anche nei siti:

RimeScelte.com RimeScelte.com

ParoledelCuore.com ParoledelCuore.com

ErosPoesia.com ErosPoesia.com

DonneModerne.com DonneModerne.com

Aquilonefelice.it AquiloneFelice.it

PortfolioPoetico.com PortfolioPoetico.com




Pubblicità
eBook italiani a € 0,99: ebook pubblicati con la massima cura e messi in vendita con il prezzo minore possibile per renderli accessibile a tutti.
I Ching: consulta gratuitamente il millenario oracolo cinese.
Confessioni: trovare amicizia e amore, annunci e lettere.
Farmaci generici Guida contro le truffe sui farmaci generici.

Xenical per dimagrire in modo sicuro ed efficace.
Glossario informatico: sigle, acronimi e termini informatici, spiegati in modo semplice ma completo, per comprendere libri, manuali, libretti di istruzioni, riviste e recensioni.
Guida eBook: Guida agli eBook ed agli eBook reader. Caratteristiche tecniche, schede ed analisi

L'ebook del giorno

La virtù di Checchina

"La virtù di Checchina", capolavoro della Serao, fu pubblicato, secondo le abitudini del tempo, prima a (leggi...)
€ 0,99


Peppe Cassese

Il re dei quattro venti

Uomini
Io son per te il grande farabutto
spergiuro inconcludente e mangiatutto
il povero clochard senza un passato
dal tempo e dalla vita consumato
in questa piccolissima sentina
che si lamenta e brucia ogni mattina
l’amore le passioni e i sentimenti
il demone beato dei perdenti.

Io son per te la borsa della spesa
che ami trasportare per difesa
come se fosse un cane da parata
per questa specie umana impasticciata
con le mie fissazioni da buttare
nel fondo più melmoso del tuo mare
e pronto a dare sfogo a quei lamenti
che sembrano bastardi impedimenti.

Io son per te né luna né cometa
la lettera che segue analfabeta
il verbo deponente del giammai
il santo protettore dei tuoi guai
un angelo fallito e l’avventura
che splende di riflesso e non ti cura
ma quando bussi e chiedi emolumenti
allora sono il re dei quattro venti.


Peppe Cassese 19/05/2017 23:15| 1| 235 160


Hanno inserito questa poesia nei propri segnalibri: - Sara Acireale
Possiamo elencare solo quelli che hanno reso pubblici i propri segnalibri.
Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza l'autorizzazione dell'Autore.
La riproduzione, anche parziale, senza l'autorizzazione dell'Autore è punita con le sanzioni previste dagli art. 171 e 171-ter della suddetta Legge.
Se vuoi pubblicare questa poesia in un sito, in un blog, in un libro o la vuoi comunque utilizzare per qualunque motivo, compila la richiesta di autorizzazione all'uso.


 
I commenti dei lettori alla poesia:

smiley bello e buono questo re dei quattro venti, so che posso contare comunque e sempre su di lui :) (Sofia Ruta)

smiley Poesia particolarmente sentita e vera, in cui moltissimi di noi potrebbero rispecchiarsi. La vita spesso non restituisce di quello che si dà, nemmeno una carezza! Bravissimo. (Rosanna Di Iorio)

Scrivi il tuo commento su questa poesia
Sei un lettore? Hai un commento, una sensazione, un'espressione da condividere con l'autore e gli altri lettori? Allora scrivilo e condividilo con tutti!

Commenti sulla poesia Commenti di altri autori:

«Sempre incisive le tue poesie e mai banali gli argomenti, sei il paladino degli oppressi, dei senza casa ma non per questo senza sogni e dignità. Elogio il poeta e segnalo questa stupenda poesia.»
Loretta Zoppi (20/05/2017) Modifica questo commento

La bacheca della poesia:

smiley Un' amara triste verità..ultima strofa emblematica (Giacomo Scimonelli)

smiley Il farabutto è colui che sfrutta..un caro saluto (Giacomo Scimonelli)

smiley Una verità, la stessa quando dico che sei bravisim (Luciano Capaldo)


Amazon Prime

Link breve Condividi:


Chi ha letto questa poesia recentemente ha anche letto:
Tracce di voli di Rita Stanzione
C'è freddo nella notte di Sara Acireale
Repubblica italiana di Giuliano Esse
Panfili e barconi di Luciano Capaldo
Sogno di perfezione di Franciscofp
Tienimi per mano di Peppe Cassese
Amo la pioggia di Giacomo Scimonelli
Migranti di Stello
Di riflesso - un filo colorato di negliocchiDesiderio
Piove nel buio degli occhi di Mina Cappussi

Uomini
Vorrei poterti dire
Il re dei quattro venti
Ali di libertà
Orientaleggiante
Gli occhi miei
Ippolito
Oreste
Il messaggio
I Persiani
Aiace
Edipo re
Prometeo
Vita gitana
E volo
Come ogni volta
Giordano (17 febbraio 1600)
La canzone del nulla
E' questa la mia strada
Senza ritorno
Il grido della Terra
E se violenza vuoi
Il vecchio e la cicala
Poeta o poetastro?
Tu ed io
Tutto e niente
Bruno's day (17 febbraio 1600/2015)
La mia SHOAH
BiancaCenere
Apocalypse
Parole al vento (al Peter Pan del cinema)
La bestia (The beast)
Giorno dopo giorno
Amore 70
Memini
Vita mia

Tutte le poesie



Premio Scrivere 2016
Non una porta L’Anno Santo della Misericordia (Spirituale) (Spirituale)
Poeta La poesia e il Poeta (Impressioni)
Gaia e i dubbi del suo essere La Terra, culla della vita (Natura) Primo premio
Se vuoi l’arcobaleno Poesia a tema libero
Premio Scrivere 2015
Come il sole e la luna Oltre le distanze (Amore)
Sto qui (Alla dea bendata) Sete di giustizia (Sociale)
L’immensità del buio Poesia a tema libero
Premio Scrivere 2014
Legato a te I nodi del destino (Riflessioni)
Canto d’amore "Con l'orlo del suo abito l'amore sfiora la polvere. Pulisce le macchie da strade e sentieri e poiché ne ha la forza ne ha anche il dovere" (Madre Teresa di Calcutta - Spiritualità) Primo premio
Mare Nostrum Tema Libero

Peppe Cassese
 I suoi 8 racconti

Il primo racconto pubblicato:
 
Fratelli d'Italia (08/07/2014)

L'ultimo racconto pubblicato:
 
Il caso di casa Body (22/06/2016)

Una proposta:
 
Il caso di casa Body (22/06/2016)

Il racconto più letto:
 
La zia (14/10/2014, 32658 letture)


 Le poesie di Peppe Cassese



Lo staff del sito
Google
Cerca un autore od una poesia

Accordo/regolamento che regola la pubblicazione sul sito
Le domande più frequenti sulle poesie, i commenti, la redazione...
Guida all'abbinamento di audio o video alle poesie
Pubblicare un libro di poesie
Legge sul Diritto d'autore (633/41) - Domande e risposte sul Diritto d'autore
Se vuoi mandarci suggerimenti, commenti, reclami o richieste: .
Inserite la vostra pubblicità su questo sito: https://adwords.google.com/cues/7505CA70FA846F4C06E88F45546C45D6.cache.png

Copyright © 2017 Scrivere.info Scrivere.info Erospoesia.com Paroledelcuore.com Poesianuova.com Rimescelte.com DonneModerne.com AquiloneFelice.it